• Home
  • Blog
  • CONCESSIONE CONTRIBUTO STRAORDINARIO PER IL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2020

CONCESSIONE CONTRIBUTO STRAORDINARIO PER IL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2020

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL’AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DEL CONTRIBUTO STRAORDINARIO PER IL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2020

A seguito dell’emergenza sanitaria COVID-19 che sta determinando evidenti difficoltà economiche e sociali soprattutto per le famiglie più fragili, la Regione Lazio, con proprie risorse, ha previsto un apposito stanziamento straordinario una tantum, finalizzato alla concessione di contributi in favore di conduttori di alloggi per sostenere in parte il pagamento dei canoni di locazione su alloggi di proprietà sia privata sia pubblica per tre mensilità dell’anno 2020.

Il contributo straordinaro per il sostegno alla locazione 2020 è compatibile con la componente del beneficio economico del Reddito di cittadinanza destinata ai nuclei familiari residenti in abitazione in locazione. Il cumulo dei due contributi non può essere superiore all’importo del canone pagato.

I Comuni individuano idonee forme di pubblicità per informare i cittadini interessati alle misure di sostegno previste dal presente documento. In considerazione dell’emergenza in corso, che rende inopportuno l’accesso dei cittadini agli uffici pubblici, le attività comunali dovranno trovare applicazione nelle forme più adeguate, compatibilmente con tutte le disposizioni del Governo in merito al contenimento dell’emergenza epidemiologica, facendo ricorso a tutte le modalità e le risorse strumentali che possano consentire una regolare e efficace applicazione della presente misura straordinaria.  

I Comuni, al fine di ottenere il contributo per il sostegno alla locazione, trasmettono all’indirizzo PEC aiutoaffitto@regione.lazio.legalmail.it il numero complessivo delle domande pervenute, così come stabilito nell’Allegato A alla DGR 176 del 9 aprile 2020. Tale trasmissione costituisce condizione essenziale ai fini del pagamento dei contributi del Fondo straordinario da parte della Regione.

PER CHI

Con questa misura la Regione Lazio sostiene gli studenti e i lavoratori autonomi e dipendenti che hanno subito una contrazione di almeno il 30% del reddito del nucleo familiare a causa dell’emergenza COVID-19.

IMPORTI

Il contributo è destinato a tutte le persone con regolare contratto di affitto, che abbiano un reddito non superiore ai 7.000 euro trimestrali, ovvero circa 28.000 euro annui. Il contributo è pari al 40% fino a un massimo di tre mensilità del costo dell’affitto.

COME

Presentando un’autocertificazione della propria situazione economica nel trimestre indicato (23 febbraio al 31 maggio 2020 ) e facendo domanda al proprio Comune.
Il Comune raccoglierà la documentazione e stilerà la graduatoria entro 45 giorni per poi assegnare direttamente le risorse.

CONTROLLI

La Direzione regionale competente, insieme agli agenti della Guardia di Finanza, accerterà la veridicità delle dichiarazioni rilasciate e a provvederà a sanzionare eventuali trasgressori.

INFO

Regione Lazio – Direzione Regionale Politiche abitative e Pianificazione territoriale, paesistica e urbanistica
Area Edilizia Residenziale Sovvenzionata
Via Capitan Bavastro, 108 – 00154 Roma
PEC: aiutoaffitto@regione.lazio.legalmail.it
Email: sostegnoallalocazione@regione.lazio.it

Schema-tipo del modulo per la domanda
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Logo Studio Gradelli

Seguici sui social

CB Cashback World
® 2014 - 2020 StudioGradelli - P.I. 10696920585 | Sviluppato da ThinkNow.it