RISTORO LAZIO IRAP 2020

Rivolto alle Micro, Piccole e Medie Imprese e Liberi Professionisti titolari di partita I.V.A. della Regione LAZIO penalizzati a causa del COVID-19

Il contributo a fondo perduto previsto dal Ristoro Lazio Irap è indirizzato ai professionisti con partita Iva ed alle micro, piccole e medie imprese che operano nel Lazio. Parliamo quindi di soggetti che sono soggetti passivi dell’Irap, l’imposta sulle attività produttive.

Possono accedere ai fondi anche partite Iva e imprese che operano nel commercio all’ingrosso, nel commercio al dettaglio, e nei servizi alla persona che sono stati costretti alla chiusura dai decreti emanati a marzo.

In particoalre i contributi a fondo perduto sono riservati a:

  • Pubblici esercizi come bar e ristoranti, ma anche gelaterie, enoteche, pasticcerie
  • Operatori del settore del turismo, quali alberghi, b&b, campeggi, ostelli, agenzie viaggi, tour operator, guide turistiche
  • Attività di organizzazione di convegni, fiere, feste, cerimonie
  • Attività legate al tempo libero e al benessere, quali discoteche, parchi a tema, centri benessere e centri termali
  • Attività del settore della cultura, quali musei, servizi di biglietteria per eventi, attività di noleggio di strutture e attrezzature per spettacoli e manifestazioni, biblioteche, giardini zoologici, con l’eccezione però di cinema e teatri, ai quali vengono destinati aiuti specifici
  • Attività del settore dello sport come corsi sportivi, piscine, palestre, campetti, che non abbiano usufruito della misura regionale indirizzata specificamente alle Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche
  • Attività del commercio, sia all’ingrosso che al dettaglio, che sono state costrette a chiudere dai decreti di marzo, e con esse agenti e rappresentanti di commercio
  • Attività che offrono servizi alla persona quali parrucchieri e centri estetici.

Per richiedere il bonus a fondo perduto le imprese potranno inoltrate a partire dalle ore 10 di lunedì 11 gennaio e fino alle ore 18 dell’8 febbraio 2021, fino all’esaurimento dei fondi stanziati.

Per presentare la domanda per il bonus si deve accedere allo sportello telematico della Regione Lazio, cliccando sul seguente link:
https://www.regione.lazio.it/ristorolazioirap/.
La somma spettante ai soggetti che risulteranno in possesso dei requisiti per ricevere il bonus verrà riconosciuta entro il prossimo 30 giugno.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Logo Studio Gradelli

Seguici sui social

CB Cashback World
® 2014 - 2021 StudioGradelli - P.I. 10696920585 | Sviluppato da ThinkNow.it